Ragazze e ragazzi in Toscana al tempo del Covid-19

Ragazze e ragazzi in Toscana al tempo del Covid-19

Il volume, realizzato dall’Istituto degli Innocenti nel quadro delle attività del Centro regionale di documentazione per l’infanzia e l’adolescenza, presenta i risultati della ricerca promossa dalla Regione Toscana in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e il Centro regionale per comprendere come l’emergenza sanitaria abbia contribuito a cambiare la percezione del benessere di ragazze e ragazzi in Toscana e indagare l’impatto che il Covid-19 ha avuto sulle loro vite e sul loro modo di percepire il presente e, soprattutto, il futuro.

Obiettivo del lavoro è stato quello di sondare i vissuti, le percezioni e le sensazioni dei diretti interessati, per tentare di analizzare con attenzione i problemi emersi durante questo periodo così difficile e offrire indicazioni utili alle politiche regionali e locali per promuovere interventi rapidi, individuando soluzioni e/o azioni funzionali alla costruzione di un futuro post Covid-19 meno incerto.

L’indagine ha coinvolto un campione di 4mila studenti toscani tra gli 11 e i 17 anni, distribuiti tra gli istituti scolastici di tutta la regione.