Educazione

educazione - istituto degli innocenti

La scelta della Regione Toscana – inizialmente definita con la L.R. 25/1994, successivamente aggiornata con la L.R. 31/2000 e in ultimo con la L.R.  43/2004 – ha condotto alla costituzione presso l’Istituto degli Innocenti del Centro regionale di documentazione per l’infanzia e l’adolescenza.


In questo contesto, le attività di area educativa si sono concentrate principalmente sull’ambito dei servizi educativi per l’infanzia e riguardato principalmente:

  • la raccolta e l’aggiornamento periodico di dati conoscitivi sulla rete regionale dei servizi e l’implementazione e aggiornamento di un sistema informativo, nonché la restituzione al territorio dei dati raccolti attraverso l’elaborazione di specifici rapporti annuali di monitoraggio
  • il supporto all'implementazione delle funzioni di coordinamento gestionale e pedagogico della rete dei servizi educativi per l’infanzia a livello territoriale zonale
  • il supporto alla elaborazione aggiornata dei quadri normativi e regolamentari regionali sui servizi educativi e l’accompagnamento e monitoraggio dei conseguenti processi attuativi
  • il regolare svolgimento di un programma di iniziative di formazione rivolto agli operatori del territorio
  • la realizzazione di indagini specifiche su temi di interesse per le politiche regionali (per esempio le funzioni di coordinamento di sistema, i costi di gestione dei servizi, l’approfondimento del tema della qualità e l’elaborazione di specifici sistemi per la sua valutazione).


Elenco dei contenuti relativi alla tematica dell'educazione pubblicati nel sito >>