Ragazze e ragazzi in Toscana, seconda edizione della ricerca

Ricerche e approfondimenti

Ragazze e ragazzi in Toscana, seconda edizione della ricerca

È iniziata l’attività di rilevazione della seconda edizione dell'indagine campionaria Essere ragazze e ragazzi in Toscana. La ricerca, curata dall’Istituto degli Innocenti nell’ambito delle attività del Centro regionale di documentazione per l’infanzia e l’adolescenza, coinvolgerà circa 200 scuole secondarie di I e II grado e quasi 12.000 studenti dell'intero territorio toscano.

L’obiettivo dell'indagine è contribuire in maniera determinante a rendere esaustiva la disponibilità dei dati dai quali attingere per la mappatura degli indicatori di benessere regionali sugli adolescenti e preadolescenti nella fascia d’età 11-17 anni e creare conoscenza su tematiche ad oggi poco conosciute e invece frequentemente dibattute solo sulla base di singole esperienze non rappresentative della popolazione in oggetto.

I ragazzi avranno la possibilità di aprirsi e di aprire al mondo degli adulti e delle istituzioni una finestra su quegli aspetti molto importanti ma allo stesso tempo poco conosciuti che riguardano la loro vita: come si muovono all’interno della famiglia e del gruppo dei pari, il rapporto che hanno con le istituzioni e cosa si aspettano da queste, la percezione sulla qualità della loro vita e quella generale della società, i livelli di partecipazione, la salute e i comportamenti a rischio.

Per le scuole:

  • Questionario per le scuole secondarie di I grado
  • Questionario per le scuole secondarie di II grado

Allegati:
Presentazione della ricerca
Versione stampabile del questionario scuole secondarie I grado
Versione stampabile del questionario scuole secondarie II grado

Per essere aggiornati sui risultati della ricerca è possibile iscriversi alla newsletter di Minoritoscana, compilando il form presente su questo sito.

Documenti correlati: