Minori stranieri non accompagnati in Toscana

Il "minore straniero non accompagnato", per la legislazione corrente, è il minorenne non avente cittadinanza italiana o dell'Unione europea che si trova per qualsiasi causa nel territorio dello Stato o che è altrimenti sottoposto alla giurisdizione italiana, privo di assistenza e di rappresentanza da parte dei genitori o di altri adulti per lui legalmente responsabili in base alle leggi vigenti nell'ordinamento italiano. Il fenomeno dei minori stranieri non accompagnati interessa tutto il territorio nazionale, ed è stato recentemente regolato dalla L. 47 del 7/04/17, che introduce importanti novità in materia di accoglienza dei MSNA, disponendo numerose modifiche alla normativa principale di riferimento (D.Lgs 142/2015).

La Toscana, come le altre regioni italiane, è fortemente interessata dal fenomeno della presenza di ragazzi di origine straniera, privi di un sostegno familiare.

Scopo di questa sezione è quello di fornire un quadro coordinato di informazioni sui soggetti e il loro ruolo nei percorsi di tutela, sulla specificità del sistema regionale toscano di accoglienza, sulla normativa, sui dati e le ricerche disponibili per conoscere meglio le dimensioni e le caratteristiche del fenomeno. Sono inoltre disponibili strumenti di approfondimento e documentazione sul tema.